libreria claudiana

MILANO

Venerdì 10 giugno 0re 18,00

libreria Claudiana di Milano

Via Francesco Sforza, 12

presentazione dei libri Morire di Petrolio di Sergio Ravelli e Morire di Petrolio LA SENTENZA a cura di Maurizio Turco

con gli autori intervengono

Guido SALVINI, giudice del Tribunale di Milano

Alessio ROMANELLI, avvocato di parte civile nel processo Tamoil 

Sergio CANNAVO', responsabile Ambiente/Legalità di Legambiente Lombardia

modera Luca ZORLONI, giornalista de “Il Giorno”

________________________________________________________________________

salone internazionale del libro a torino

TORINO

14 maggio 2016
XXIX Salone Internazionale del Libro
 

Presentazione del libro di Sergio Ravelli

“Morire di petrolio"

LA REGISTRAZIONE INTEGRALE

LE FOTO

________________________________________________________________________


La Provincia, 30 aprile 2016

________________________________________________________________________

logo nuova libreria rinascita brescia

BRESCIA

Martedi 26 aprile 2016 – ore 17.30
Nuova Libreria Rinascita 
(Brescia - via della Posta, 7) 

Presentazione del libro di Sergio Ravelli “Morire di petrolio"

“A Cremona Tamoil condannata per disastro ambientale. E la Caffaro?”

ne discutono MAURIZIO TURCO, già deputato, tesoriere del Partito Radicale e curatore del libro “Morire di petrolio. La Sentenza”; ALESSIO ROMANELLI, avvocato di parte civile nel processo Tamoil; CELESTINO PANIZZA, coordinatore Medici per l'ambiente ISDE Lombardia; SERGIO CANNAVO', responsabile Ambiente e Legalità di Legambiente Lombardia; GINO RUGGERI, promotore dell'azione popolare in giudizio; ISAAC SCARAMELLA, di Legambiente Brescia, FEDERICO BALESTRERI, medico ISDE; SERGIO RAVELLI, autore del libro.

modera CLAUDIA BARIGOZZI, giornalista di Telecolor

LA REGISTRAZIONE INTEGRALE

LE FOTO

________________________________________________________________________

CREMONA
Presentazione del libro “Morire di petrolio, la Sentenza"
Sabato 20 febbraio ore 17.30 
Sala La Feltrinelli (Corso Mazzini 20)

Intervengono: MAURIZIO TURCO, tesoriere Partito Radicale, già deputato radicale; GIANNI PORTO, geologo, consulente nel processo; ALESSIO ROMANELLI GIAN PIETRO GENNARI, avvocati di parte civile nel processo; CLAUDIO TAMPELLI,SERGIO CANNAVO' avvocato di parte civile ed esperto in diritto ambientale; , responsabile Ambiente e Legalità di Legambiente Lombardia; FEDERICO BALESTRERI, dell'associazione Medici per l'ambiente ISDE; GINO RUGGERI, promotore dell’azione popolare in giudizio; SERGIO RAVELLI, autore del libro “Morire di petrolio”

modera SIMONE BACCHETTA, giornalista di Cremona1

LA REGISTRAZIONE INTEGRALE

L'INTERVENTO DEL GIUDICE GUIDO SALVINI

LE FOTO

LA RASSEGNA STAMPA
2016 02 22 * Telecolor * Tamoil, disastro ambientale: le motivazioni della sentenza in un libro * Claudia Barigozzi

2016 02 22 * La Provincia * "La politica assente"

________________________________________________________________________

2016 01 22 * la provincia

________________________________________________________________________ 11 dicembre 2015 * La Provincia * Tamoil: il Comune ora è parte civile

2015 12 10 * Avv.ti Romanelli e Rossodivita accettano delega Il sindaco del Comune di Cremona Gianluca Galimberti

10 dicembre 2015 dal sito
del quotidiano La Provincia

“Il sindaco del Comune di Cremona Gianluca Galimberti ha firmato in serata la dichiarazione di costituzione di parte civile da parte del Comune di Cremona nel processo di appello a carico di cinque manager della società Tamoil Raffinazione e la contestuale procura al legale incaricato, l’avvocato Giuseppe Rossodivita come deciso dalla Giunta comunale il 15 luglio scorso. Il processo d’appello contro i dirigenti della Tamoil, quattro dei quali condannati in primo grado per disastro ambientale, si terrà il prossimo mese di gennaio 2016. In questo contesto il Comune prenderà in mano quanto già fatto dal cittadino Gino Ruggeri come parte civile, che in primo grado, con il giudice Guido Salvini, aveva ottenuto un risarcimento di un milione di euro a titolo di provvisionale.”
(nella foto : gli Avvocati Romanelli, Rossodivita e il Sindaco Galimberti)

________________________________________________________________________ 10 dicembre 2015 * La Provincia * Ministero: azione civile per il risarcimento danni

________________________________________________________________________ 18 luglio 2014 : la sentenza di primo grado emessa dal Giudice del Tribunale di Cremona Guido Salvini